Il potere degli influencer in Cina: la guida definitiva al KOL marketing

Cerchi di far breccia nel mercato cinese? Conosci i KOL? Sono dei più-che-influencer che possono far decollare il tuo business. Scopri come individuarli e collaborare con loro per conquistare il mercato cinese!

In Cina l’anno del Drago è appena cominciato e le attività stanno per riprendere il loro ritmo frenetico dopo il periodo di celebrazione del Capodanno Cinese

Se il tuo obiettivo è esplorare il mercato cinese, c’è un’arma segreta che devi assolutamente conoscere: il KOL Marketing, ovvero il Marketing degli Influencer.

In Cina, il potere degli influencer è un fenomeno di proporzioni epiche, è un mercato del valore stimato di miliardi di yuan e per il quale è prevista un’ulteriore crescita nei prossimi anni.

Ma perché gli influencer hanno così tanto potere in Cina?

La risposta risiede nella natura stessa della società cinese, dove la riprova sociale rappresenta un aspetto fondamentale nel processo decisionale dei consumatori. Si basa sull’idea che le persone tendano a guardare agli altri per conferme su cosa sia accettabile o desiderabile. In un contesto di mercato, ciò si traduce nel fatto che i consumatori cinesi cercano segnali esterni di approvazione prima di prendere decisioni di acquisto.

Questo concetto è strettamente collegato al concetto culturale cinese del “salvare la faccia”. Perdere la faccia in Cina significa perdere la dignità, l’onore o la reputazione di fronte agli altri. In una società in cui l’armonia sociale e il rispetto sono estremamente importanti, perdere la faccia è un evento da evitare a tutti i costi. Di conseguenza, i consumatori cinesi sono molto attenti a ciò che acquistano e da chi lo acquistano.

Quindi, quando un marchio si associa a un influencer ben noto e rispettato, i consumatori cinesi vedono questo come un segno di prestigio e affidabilità, il che può influenzare positivamente le loro decisioni di acquisto.

In questo articolo ci addentreremo nel mondo dei KOL (Key Opinion Leader), esplorando cosa li distingue dagli influencer comuni e come possono far decollare il tuo business.

INDICE

  1. Cosa è un KOL e cosa può fare per il tuo business?
  2. Investire nel KOL Marketing. Come scegliere il partner adatto a te
  3. Il mercato dei KOL e dei Live Streamers

Che cosa è un KOL e cosa lo differenzia da un influencer occidentale?

Il termine influencer in Cina viene usato con un’accezione più ampia per designare creatori di contenuti digitali di diversa natura, che abbiano una presenza online influente, senza però focalizzarsi necessariamente su una nicchia specifica.  Ad occuparsi della promozione e della sponsorizzazione di prodotti troviamo invece una tipologia specifica di influencer, i KOL.

I KOL cinesi – ovvero i  Key-Opinion-Leader si distinguono dagli influencer occidentali per la loro specializzazione in una nicchia di mercato ben definita. Questo significa che il loro pubblico è composto da persone autenticamente interessate all’argomento trattato e ai prodotti promossi. Contrariamente agli influencer occidentali, i KOL possiedono una profonda conoscenza del loro settore e vantano una credibilità particolarmente alta tra i propri seguaci.

Quindi, mentre un influencer occidentale potrebbe avere un seguito più ampio ma meno focalizzato, un KOL cinese tende ad avere una base di fan più concentrata e orientata verso un interesse specifico. Questa differenza fondamentale rende i KOL un’opzione preziosa per le aziende che mirano a penetrare nel mercato cinese in modo efficace e mirato.

Ma quali sono i vantaggi concreti per le aziende italiane nel collaborare con i KOL cinesi?

  • Credibilità istantanea: Grazie alla reputazione consolidata dei KOL all’interno della loro nicchia di mercato, il tuo marchio potrebbe guadagnare una credibilità istantanea tra il pubblico cinese, accelerando il processo di penetrazione nel mercato.
  • Targeting preciso: I KOL hanno un seguito altamente mirato, composto da individui genuinamente interessati al loro settore di competenza. Collaborando con loro, puoi raggiungere esattamente il tuo pubblico di riferimento, aumentando così la probabilità di conversione.
  • Scalabilità: Poiché i KOL operano principalmente online, le campagne di marketing che coinvolgono queste figure possono essere facilmente scalabili e adattabili a diverse strategie di marketing digitale.
  • Accesso alla cultura locale: Collaborare con i KOL cinesi ti offre l’opportunità di ottenere un’intima comprensione della cultura e delle tendenze locali, consentendoti di adattare in modo più efficace la tua strategia di marketing al mercato cinese.

KOL Marketing in Cina: come scegliere il partner giusto per la tua azienda

Non tutti i KOL sono uguali. Il sistema dell’Influencer Marketing cinese è ben più strutturato rispetto a quello occidentale e i KOL rientrano in categorie differenti a seconda di quello che è il loro seguito sui canali social. 

Prima di ingaggiare un KOL, è fondamentale tenere a mente quali sono i tuoi obiettivi commerciali e strategici. Sebbene un KOL con un ampio seguito (parliamo di milioni di follower) possa garantire un’immediata visibilità ai tuoi prodotti, non sempre rappresenta la scelta migliore per una strategia a lungo termine di fidelizzazione del target.

Affidarsi esclusivamente a individui molto popolari potrebbe non garantire un rapporto di fiducia e personalizzazione con il proprio pubblico. È essenziale considerare l’importanza di investire in partnership durature con influencer che siano veri esperti del tuo settore e capaci di trasmettere i valori del tuo brand. Infatti, è raro che un KOL che si rivolge a un pubblico molto ampio riesca a creare un rapporto di fiducia e personalizzato con i propri follower.  

Il miglior modo per fidelizzare il tuo target e trovare nuovi acquirenti?

Scorda le sponsorizzazioni una tantum e investi in partnership durature con influencer che siano davvero esperti del tuo settore e in grado di trasmettere i valori del tuo brand. 

Sebbene lo scopo delle attività degli influencer sia noto ai loro seguaci, le recensioni devono apparire assolutamente spontanee, altrimenti rischiano di essere percepite come pubblicità sleale dai loro follower.

L’opinione di KOL ultra-specializzati in uno specifico argomento viene considerata autentica con molta più facilità. Il loro pubblico, infatti, è costituito quasi esclusivamente da individui realmente interessati ai contenuti pubblicati e che tendono a fidarsi più volentieri dei prodotti consigliati.

Il mercato dei KOL e dei Live Streamers

Oltre alla crescente popolarità dei KOL, il panorama dei Live Streamers ha conosciuto una rapida espansione, soprattutto nel contesto pre-pandemico. Questi creatori di contenuti riescono a coinvolgere il loro pubblico di riferimento tramite trasmissioni video in tempo reale, fornendo un’esperienza di shopping interattiva e coinvolgente.

Il successo dei Live Streamers nell’influenzare le decisioni d’acquisto è innegabile, poiché i loro video di vendita rappresentano una potente leva per stimolare le vendite. Questa modalità di marketing si basa sulla fiducia e sull’autenticità, due elementi fondamentali per il coinvolgimento dei consumatori.

Ma cosa rende così efficaci i Live Streamers?

La loro abilità principale risiede nella capacità di fare storytelling: riescono a raccontare il marchio, la sua storia e a far apparire imperdibili i prodotti con estrema facilità. Spesso, i contenuti in Live Streaming dei KOL vengono pubblicati direttamente su piattaforme di e-commerce, rendendo molto semplice e rapido l’acquisto dei prodotti appena scoperti.

Grazie alla loro capacità di connettersi emotivamente con gli spettatori, i Live Streamers riescono a trasformare la semplice esposizione di prodotti in un’esperienza coinvolgente di shopping.

Uno dei vantaggi di questo sistema di vendita è la sua estrema versatilità. Esistono infatti video e KOL che si occupano dei settori più disparati: dalla moda e dal beauty in primis, al Food & Beverage, alla tecnologia… 

Il fenomeno inoltre ha portato alla ribalta una nuova figura: il KOC (Key Opinion Consumer), ovvero consumatori e clienti di un brand che hanno iniziato a pubblicare video-recensioni live in cui forniscono un parere su determinati prodotti. L’impatto della loro opinione è senz’altro notevole: possiedono uno scarso seguito e non vengono retribuiti, motivo per cui appaiono più onesti di un qualsiasi KOL.

Il KOL Marketing rappresenta ormai una delle strategie di vendita più efficaci in Cina. La sola conoscenza del fenomeno potrebbe non essere sufficiente, dal momento che la cultura cinese è molto diversa dalla nostra.  L’ingresso nel mercato cinese va dunque pianificato con estrema cura, meglio se con il supporto di esperti.

Se sei curioso di conoscere le possibilità di sviluppo in Cina per la tua attività, contattaci per una consulenza.

Silvia Demartis
Silvia Demartis
Articoli: 8

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *