BANDI INTERNAZIONALIZZAZIONE E DIGITALIZZAZIONE – APRILE 2024

Aprile, un mese ricco di sorprese: Bandi Internazionalizzazione e Voucher Digitalizzazione per far volare il tuo business!

In questo aprile 2024, l’aria è fresca di opportunità. Se stai sognando di espandere il tuo brand oltre i confini nazionali o se desideri rafforzare la tua presenza online, allora sei nel posto giusto al momento giusto. Perché tra bandi per l’internazionalizzazione e voucher per la digitalizzazione, sono molte le opportunità per far volare il tuo business all’estero.

Ma come orientarsi in questo labirinto di opportunità? Non preoccuparti, ci pensiamo noi!

Slot Machine

In questo articolo scoprirai:

Bandi internazionalizzazione

Bando Fiere e Eventi 2024 di SIMEST

📍 Regione: Italia (bando nazionale)

📅 Apertura bando: 27 luglio 2023 Scadenza bando: fino ad esaurimento fondi

🏢 Destinatari del bando:

Possono presentare domanda:

  • Micro, Piccole e Medie Imprese (PMI) di qualsiasi forma e dimensione
  • Imprese con sede legale o operativa in Italia
  • Imprese che partecipano ad eventi fieristici o manifestazioni di carattere internazionale

Spese ammesse:

Le spese ammissibili sono quelle relative alla partecipazione a fiere ed eventi internazionali, tra cui:

  • Costo di stand
  • Spese di viaggio e soggiorno
  • Spese di allestimento
  • Spese di promozione
  • Spese di marketing
  • Iscrizione all’evento

💰 Tipo di contributo:

L’agevolazione è costituita da:

  • Finanziamento a tasso agevolato fino al 50% dell’importo totale del progetto
  • Contributo a fondo perduto fino al 10% dell’importo totale del progetto, con un massimo di € 100.000,00

L’intensità dell’aiuto complessivo non può superare il 70% delle spese ammissibili.

ℹ️ Come presentare la domanda:

La domanda di finanziamento può essere presentata tramite il Portale dei finanziamenti di SIMEST. Sito web di SIMEST: https://www.simest.it/


Bando “Voucher Internazionalizzazione” – CCIAA Frosinone Latina

📍 Regione: Lazio

📅 Apertura bando: 15 gennaio 2024, ore 12:00

Scadenza bando: 5 aprile 2024, ore 21:00

🏢 Destinatari del bando:

Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) con sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Frosinone Latina.

Spese ammesse:

1. Soluzioni finalizzate ad avviare o rafforzare la presenza all’estero delle MPMI:

  • Analisi
  • Progettazione
  • Gestione
  • Realizzazione di iniziative sui mercati internazionali

2. Sviluppo di iniziative di promozione e commercializzazione digitale

💰 Tipo di contributo:

Voucher a fondo perduto, fino al 70% delle spese ammissibili, con importo massimo di € 15.000,00.

ℹ️ Come presentare la domanda:

Domanda telematica tramite il sistema Webtelemaco di InfoCamere – Servizi e-gov, dalle ore 12:00 del 15 gennaio 2024 alle ore 21:00 del 5 aprile 2024.


Contributi Per Iniziative E Manifestazioni Di Rilievo Regionale – Lombardia

📍 Regione: Lombardia

📅 Apertura bando: 22 novembre 2023, ore 10:00

Scadenza bando: 16 novembre 2024, ore 12:00

🏢 Destinatari del bando:

  • Piccole medie imprese (PMI)
  • Piccole imprese a media capitalizzazione
  • Imprese a media capitalizzazione
  • Enti pubblici
  • Associazioni senza scopo di lucro
  • Fondazioni
  • Comitati

Spese ammesse:

Sono ammissibili le spese relative a:

  • Affitto di spazi
  • Allestimenti
  • Pubblicità
  • Personale
  • Materiali di consumo
  • Altri costi direttamente imputabili all’iniziativa

💰 Tipo di contributo:

Il contributo è a fondo perduto, con un importo minimo di 2.500 euro e un massimo di 20.000 euro. La concessione del contributo è subordinata alla presentazione di una dettagliata rendicontazione delle spese sostenute.

ℹ️ Come presentare la domanda:

La domanda di contributo deve essere presentata online, attraverso il portale di Regione Lombardia. Le domande saranno valutate in base a una graduatoria, stilata sulla base del punteggio totale conseguito su un massimo di 160 punti.


Bando Voucher Internazionalizzazione – CCIAA Di Lecce

📍 Regione: Puglia

📅 Apertura bando: 14 dicembre 2023

Scadenza bando: 30 novembre 2024

🏢 Destinatari del bando:

Micro e piccole imprese (PMI) con sede legale o operativa in provincia di Lecce, regolarmente iscritte al Registro Imprese della CCIAA di Lecce, attive da almeno 12 mesi alla data di presentazione della domanda.

Spese ammesse:

Cosa puoi fare con il voucher?

  • Partecipare a fiere
  • Realizzare un sito web in lingua straniera
  • Ottenere certificazioni di prodotto per l’export
  • Promuovere la tua azienda online
  • Ricevere consulenze specialistiche
  • Tutelare il tuo marchio all’estero
  • E molto altro ancora!

💰 Tipo di contributo:

L’importo massimo del voucher è di 6.000 euro, pari al 50% delle spese ammissibili.

Ci sono però dei limiti. Per la partecipazione a fiere, il contributo massimo è di:

  • 1.500 euro per fiere in Puglia
  • 3.000 euro per fiere in altre regioni italiane
  • 6.000 euro per fiere all’estero

Inoltre, sono previste delle premialità:

  • 300 euro per le imprese in possesso del rating di legalità o della certificazione della parità di genere
  • 250 euro per le imprese iscritte nella banca dati Italiancomm

ℹ️ Come presentare la domanda:

Domanda online sul portale CCIAA di Lecce. Valutazione in ordine di presentazione fino a esaurimento risorse.

Fai crescere la tua azienda all’estero con i bandi e i voucher Internazionalizzazione!

BANDI BONUS DIGITALIZZAZIONE

Digitalizzazione E Efficientamento Produttivo Delle Imprese – PR FESR 2021/2027. Azione I.1ii.2 E Azione I.1iii.1.

📍 Regione: Piemonte

📅 Apertura bando: 7 luglio 2023, ore 9:00

Scadenza bando: 31 luglio 2024, ore 12:00

🏢 Destinatari del bando:

  • Piccole medie imprese (PMI)
  • Piccole imprese a media capitalizzazione
  • Imprese a media capitalizzazione

Spese ammesse:

Digitalizzazione

  • Adozione di software e tecnologie digitali per la gestione aziendale
  • E-commerce
  • Marketing digitale
  • Cybersecurity

Efficientamento produttivo:

  • Adozione di tecnologie per l’automazione e la robotica
  • Riorganizzazione del processo produttivo
  • Lean manufacturing

Sostenibilità:

  • Sviluppo di prodotti ecosostenibili
  • Efficientamento energetico
  • Economia circolare

Sicurezza

  • Investimenti in tecnologie per la sicurezza nei luoghi di lavoro
  • Formazione per la sicurezza

💰 Tipo di contributo:

  • Finanziamento a tasso zero per il 70%
  • Contributo a fondo perduto (per le PMI)

Importo massimo del contributo € 3.000.000,00

ℹ️ Come presentare la domanda:

Domanda telematica attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese” nel sistema Webtelemaco di InfoCamere – Servizi e-gov.


Bando INNOAID – RIAPERTURA: Finanziamenti A Fondo Perduto Per L’innovazione Delle Imprese Pugliesi

📍 Regione: Puglia

📅 Apertura bando: 22 giugno 2023, ore 12:00

Scadenza bando:  fino ad esaurimento delle risorse (4.000.000€)

🏢 Destinatari del bando:

Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) in forma singola o associata, Consorzi, ATI, Reti di imprese con personalità giuridica (Reti-soggetto) o Reti senza personalità giuridica (Reti-contratto). Per i raggruppamenti è necessaria la partecipazione di almeno 3 MPMI.

Spese ammesse:

Finanziamento a fondo perduto per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese:

  • Servizi di consulenza per l’innovazione guidata dal design
  • Servizi di consulenza per l’innovazione di prodotto/servizio
  • Studi di fattibilità
  • Servizi tecnologici di sperimentazione
  • Servizi di supporto alla gestione della proprietà intellettuale e alla certificazione di prodotto
  • Servizi di consulenza per l’adozione di un sistema di gestione dell’energia ISO 50001
  • Servizi di supporto alla realizzazione di audit e diagnosi energetica

💰 Tipo di contributo:

Sovvenzione diretta a fondo perduto, pari al 45% dei costi valutati ammissibili. L’intensità del contributo può aumentare del 5% per i soggetti che possiedono i requisiti specificati all’art. 14 dell’Avviso.

Modalità di erogazione del contributo:

  • Anticipo del 40% a seguito di presentazione di fideiussione bancaria o polizza assicurativa
  • Saldo a rendicontazione finale

ℹ️ Come presentare la domanda:

Domanda telematica attraverso lo sportello online “Contributi alle imprese” nel sistema Webtelemaco di InfoCamere – Servizi e-gov.

Le domande saranno valutate secondo l’ordine cronologico di presentazione, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.


Bando “Impresa Digitale” – Regione Toscana – PR FESR 2021-2027. Azione 1.1.3.

📍 Regione: Toscana

📅 Apertura bando: 2 ottobre 2023, ore 10:00

Scadenza bando:  fino ad esaurimento delle risorse

🏢 Destinatari del bando:

Micro, Piccole e Medie Imprese (PMI), Professionisti, Forme associative con personalità giuridica, costituite da almeno 3 imprese/professionisti, Forme associative senza personalità giuridica costituite da almeno 3 imprese/professionisti.

Le imprese devono operare nei settori del Manifatturiero, Turismo e Commercio.

Spese ammesse:

Servizi per l’innovazione in ambito di:

  • Manifattura avanzata
  • Manifattura additiva
  • Realtà aumentata
  • Intelligenza artificiale
  • Blockchain
  • Sostenibilità
  • Efficienza energetica
  • Economia circolare
  • Sicurezza informatica

💰 Tipo di contributo:

Contributo a fondo perduto, fino al 70% delle spese ammissibili, con importo massimo di:

  • € 150.000,00 per le singole imprese
  • € 120.000,00 per impresa partecipante ad associazioni con fino a 5 imprese
  • € 100.000,00 per impresa partecipante ad associazioni con oltre 5 imprese

Il costo totale del progetto presentato deve essere non inferiore a € 10.000,00.

ℹ️ Come presentare la domanda:

Domanda telematica tramite il sistema Siform Toscana.

I nostri servizi sono finanziabili! 
Hai bisogno di aiuto per capire se il tuo business è idoneo al bando o per compilare la domanda?
Giulia Infussi
Giulia Infussi
Articoli: 54

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *